A.ST.I.M. per la ricerca a fianco dell’Università di Milano

Prosegue la collaborazione tra A.ST.I.M. e il mondo accademico e della ricerca: dopo Atenei tra cui Firenze, Catania, Genova e Trieste, ed istituti di eccellenza come la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, anche l’Università di Milano ha scelto l’azienda guidata da Maurizio Minghelli per le proprie strumentazioni.

La fornitura, che consiste in una decina di prodotti tra cui alcuni dispositivi di visione con sensori 3D e laser, è destinata al Laboratorio AIS (Applied Intelligent Systems) del Dipartimento di Informatica, impegnato nello sviluppo e nell’applicazione, in ambito industriale e clinico, di metodi e algoritmi basati sull’intelligenza computazionale.

I dispositivi, forniti a inizio anno da A.ST.I.M., sono in grado di rilevare movimenti 3D e – per quanto riguarda il sensore laser – di analizzare con estrema precisione un campo visivo fino a 240° di ampiezza, avvalendosi di un raggio di lunghezza d’onda pari a 785 nm, con cui calcola la distanza tra gli oggetti e le loro precise coordinate spaziali, fornendo così informazioni utili che vengono poi trasferite ad altri dispositivi collegati in rete. Questo loro utilizzo per progetti in ambito accademico conferma il ruolo di A.ST.I.M. come importante partner tecnico di Università e centri per la ricerca e lo sviluppo del Paese.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email