Confindustria, Maurizio Minghelli entra nel Consiglio Nazionale Piccola Industria

Maurizio Minghelli, CEO e fondatore di A.ST.I.M. è stato recentemente eletto nel Consiglio Centrale Nazionale Piccola Industria di Confindustria: un importante riconoscimento per l’imprenditore ma anche per l’azienda, grazie alla quale dopo molti anni il tessuto imprenditoriale romagnolo torna ad essere rappresentato all’interno dell’organismo nazionale.

“Il sistema economico italiano – afferma Minghelli – ha una delle sue carte vincenti proprio nelle piccole imprese, che ben rappresentano il territorio e le sue risorse, che sanno innovare ed essere competitive sui mercati, anche internazionali; un modello positivo, nel quale anche A.ST.I.M. si riconosce perfettamente. Anche per questo, sono felice di rappresentare esperienze come la mia a livello nazionale”.

All’interno dell’Associazione, e nello specifico di Confindustria Romagna, Minghelli riveste già l’incarico di Presidente Piccola Industria e, quindi, anche di Vicepresidente. Dal 2016 è anche nel consiglio direttivo del Club Atlantico di Bologna, espressione locale del Comitato Atlantico Italiano.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email