IN MOSTRA A DUBAI LE SOLUZIONI A.ST.I.M. PER LA SICUREZZA NEGLI AEROPORTI

Esordio per l’azienda all’Airport Show di Dubai, la principale rassegna internazionale dedicata alle tecnologie ed alle attrezzature aeroportuali

Un buon interesse di pubblico ed un notevole apprezzamento per l’elevato tasso tecnologico dei prodotti. Questi i risultati dell’esordio di A.ST.I.M. all’Airport Show di Dubai, la principale rassegna internazionale dedicata alle tecnologie ed alle attrezzature aeroportuali, tenutasi nei giorni scorsi.

Ad attirare l’attenzione di addetti ai lavori del settore governativo e di quello privato che hanno visitato gli spazi A.ST.I.M. è stato THERMONAV DEVS MK3 – ARFF, il sistema integrato ideato per la gestione delle emergenze aeroportuali utilizzabile negli scali di tutto il mondo, in quanto conforme alla circolare FAA AC No: 150/5210-19A e alle raccomandazioni ICAO Doc 9137 – AN/898 Part. 1. Grazie alla presenza ed all’interazione di ben 5 moduli (per la visione avanzata, la navigazione cartografica, la collaborazione e il data link interamente digitalizzati, la registrazione delle attività e l’asservimento di altri sistemi), lo strumento permette di rispondere alle esigenze più complesse all’interno di un contesto aeroportuale in termini di pronto intervento sia in caso di incidente che di problemi legati alla sicurezza dello scalo.

A completamento di questa suite, ad Airport Show 2016 sono state presentate anche la “versione navale” (THERMONAV DEVS MK3 SAR) in dotazione ai mezzi coinvolti nella sicurezza degli aeroporti costieri e alle attività di ricerca e soccorso in mare aperto, insieme a quella pensata per gli aeroporti militari e per operazioni condotte dalle forze speciali (THERMONAV DEVS MK3 SOF).

Nel frattempo, gli ingegneri del comparto R&D dell’azienda stanno proseguendo lo sviluppo relativo alla nuova versione del sistema THERMONAV®, THERMONAV DEVS MK4, che verrà rilasciata il prossimo anno e che sarà ancora più performante in termini di capacità operative.

Il salone degli Emirati, strategico per il mercato del Middle East, Far East, oltre che del Nord Africa, è stata un’importante occasione anche in previsione della prossima Esposizione Universale che si svolgerà proprio a Dubai nel 2020.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email